«

»

Domenica 20 Ottobre 2018 – Memorial “Stefano Merciai”

Eccoci al consueto appuntamento con l’evento fotografico che il gruppo Sub Scandicci organizza in memoria dell’amico Stefano Merciai. L’iniziativa non vuole avere uno spirito agonistico, ma semplicemente essere un momento per ricordare la passione che tutti noi abbiamo per il mare e per la fotografia, nel pieno rispetto delle regole e della sicurezza.

  Partecipazione:
  • possono partecipare tutti i subacquei in possesso di
    un brevetto subacqueo valido e visita medica
    valida alla data della gara;
  • devono avere un apparecchio fotografico subacqueo
    (Reflex, Compatte, GoPro, etc.);
  • sono ammesse tutte le tipologie di flash.
 Regolamento:
  • profondità massima: 30 metri (verrà tollerato
    lo sforameto dei -30mt di al massimo
    di 1mt).
  • per i concorrenti in possesso di
    brevetto di primo grado o con
    abilitazione inferiore ai  30 mt.
    divieto di superare  le profondità
    consentite dalla propria
    abilitazione.
  • vietato uscire dalla curva di sicurezza
    (no Deco);
  • miscela respirabile: aria (no Nitrox, Trimix);
  • ammesso solo la tipologia di bombola 15lt;
  • la gara avrà la durata dell’intera giornata 
    (due immersioni)
  • sono ammesse solo fotografie scattate al mare nella
    giornata organizzata per ricordare Stefano.
Il non rispetto di una o più regole sarà giudicato da tutti i fotografi e potrà comportare la penalizzazione con l’ultimo posto in classifica a tavolino.
Categorie fotografiche:
Le foto concorreranno nelle categorie ambiente,macro e pesce.
Svolgimento:
Come Giudice di Gara è stato nominato il socio Conti Matteo.
Il fotografo deve formattare davanti al Giudice di Gara presente in barca la memory card, dopo di che verrà effettuata un fotografia del fotografo e del Giudice di Gara insieme e da quel momento le fotografie presenti nella memory card verranno considerate valide. Fra la prima e la seconda immersione è vietata la rimozione della memory card se non in presenza del giudice e previa autorizzazione.
Le foto possono essere modificate, compatibilmente con le possibilità offerte dalla propria macchina fotografica, ESCLUSIVAMENTE durante le immersioni, non sono ammesse modifiche fuori dall’acqua prima di consegnarle al giudice.
Al termine della gara, ciascun concorrente dovrà consegnare la memory card al Giudice di Gara che provvederà a copiare le foto presenti e a restituirla intatta al concorrente; successivamente, entro giovedì 25/10/2018, dovrà comunicare al Giudice di Gara le foto per il concorso, scelte tra quelle che ha consegnato al Giudice stesso al termine dell’immersione.
É sconsigliata l’immersione in solitaria, per maggior sicurezza è preferibile avere sempre un compagno di immersione.
Per una maggiore imparzialità di giudizio è consigliato ai fotografi di non mostrare le proprie fotografie agli altri partecipanti prima della votazione.

Vista la natura della competizione, si fa appello alla serietà e alla correttezza di ciascun subacqueo per far si che il regolamento sopra riportato venga rispettato.